Metodo MASW

 Home / Pages / Servizi / Metodo MASW

Metodo MASW - Multichannel Analysis Surface Waves

 

l metodo Masw (Multichannel Analysis of Surface Waves) è una tecnica di indagine non invasiva che individua il profilo di velocità delle onde di taglio verticali Vs, basandosi sulla misura della velocità di propagazione delle onde superficiali generate da una massa battente in corrispondenza di una serie di geofoni posti sulla superficie. Il contributo predominante alle onde superficiali è dato dalle onde di Rayleigh, che viaggiano con una velocità correlata alla rigidezza della porzione di terreno interessata dalla propagazione delle onde. In un mezzo stratificato le onde di Rayleigh sono dispersive, cioè lunghezze d’onda diverse si propagano con diverse velocità di fase. A causa della natura dispersiva delle onde superficiali, le alte frequenze si propagano essenzialmente negli strati più superficiali, dando quindi informazioni sulla parte più superficiale di suolo, mentre onde a bassa frequenza si propagano negli strati più profondi.


Il metodo di indagine MASW consiste in tre fasi:
- la prima fase prevede il calcolo della velocità di fase (o curva di dispersione) apparente sperimentale;
- la seconda fase consiste nel calcolare la velocità di fase apparente numerica;
- la terza ed ultima fase consiste nell’individuazione del profilo di velocità delle onde di taglio verticali Vs, modificando opportunamente il numero, lo spessore h, il coefficiente di Poisson e la densità degli strati che costituiscono il modello di sottosuolo, fino a raggiungere una sovrapposizione ottimale tra la curva di dispersione sperimentale e la curva di dispersione numerica corrispondente al modello di suolo assegnato.